Meloni: “Quello ad AfD è un voto contro l’impoverimento di operai e ceto medio”

L’affermazione di AfD in Germania ha suscitato anche nel mondo politico italiano. Uno dei primi leader a commentare il risultato tedesco è Giorgia Meloni. “In Germania, come accaduto di recente in  altre nazioni europee, il popolo boccia i partiti tradizionali. La Cdu e la Spd segnano il peggior risultato del Dopoguerra e lasciano terreno al partito nazionalista tedesco. In sostanza in Germania, come in Francia, Austria e in tutta Europa, cresce il consenso contro  l’attuale governo delle Nazioni europee. È riduttivo parlare di  affermazione dell’estrema destra o evocare lo spauracchio neo nazista. L’affermazione di AfD rappresenta piuttosto un voto contro la deriva  mondialista e filo immigrazionista e contro il processo di  islamizzazione della Germania, ma è soprattutto un voto di protesta  sociale della classe operaia e del ceto medio che, anche nella ricca Germania in piena crescita economica, è diventata più povera e ha  visto crescere le disparità sociali ed economiche”.