Londra, è fobia-bombe: nuovo allarme nel centro cittadino per un pacco

Nel Regno Unito ormai ormai è fobia terrorismo islamico. Evacuata per un pacco sospetto la zona di Holborn, un’area della Central London. Secondo quanto riferiscono i media locali, la polizia è stata chiamata intorno alle 12:35 e sono tutt’ora in corso gli accertamenti per stabilire la natura del pacco. Le forze dell’ordine londinesi  sono da tempo sotto pressione, sia per gli attacchi dei terroristi islamici che per il clima di terrore che si sta diffondendo nella capitale britannica. Come se non bastasse, un vasto incendio è scoppiato ieri sera a Tottenham, quartiere nord di Londra. Le fiamme hanno avvolto in un magazzino vicino allo stadio di White Hart Lane, un tempo campo di allenamento dei Tottenham Hotspurs, squadra della Premier League inglese. Sul posto sono intervenuti 140 vigili del fuoco e 24 autobotti che hanno lavorato tutta la notte per domare il fuoco e una colonna di fumo è ancora visibile da chilometri di distanza. Per precauzione, ha dichiarato un responsabile dei pompieri citato dal Guardian, ai residenti è stato consigliato di mantenere le finestre e le porte chiuse. Almeno una persona è stata gravemente ustionata e trasportata in ospedale. Il rogo è divampato intorno alle 20 per cause ancora sconosciute.