La Meloni sfida il Pd: «Se avete coraggio inserite nel programma lo Ius Soli»

La sfida è lanciata. Con i voti, però, non con le chiacchiere. «Sullo Ius Soli dico al Pd: fatevi dare un mandato dagli italiani. Abbiate il coraggio di metterlo nel vostro programma elettorale e di chiedere al popolo il voto su questo. Gli italiani sapranno che se vogliono un milione di nuovi cittadini stranieri devono votare per il Pd. Se non lo vogliono devono votare per Fratelli d’Italia», scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni nel giorno in cui il premier Gentiloni rilancia sulla legge già silurata dal Senato.

Con parole che però sembrano di circostanza: «Io non devo ricordare quando comincia e quando finisce l’autunno. Penso che sia una consapevolezza acquisita. Resto alle parole che ho detto sull’argomento alcune settimane fa. L’impegno che alcune settimane fa abbiamo descritto certamente rimane. E’ un lavoro da fare», ha detto il presidente del Consiglio, a Corfù al termine dell’incontro con il Primo ministro greco, Alexis Tsipras,  rispondendo ad una domanda sull’iter dello ius soli.  «Non sovrapponiamo in modo automatico -ha aggiunto il  premier- il tema degli sbarchi, dell’immigrazione al tema della cittadinanza. Certamente ci sono dei punti di contatto, però stiamo parlando di argomenti abbastanza diversi».