La benzina costa troppo: ecco come risparmiare in cinque mosse

Ecco qualche piccolo trucchetto con cui poter alleviare la mazzata della benzina per le nostre tasche. Alcuni accorgimenti, si legge sul Giornale, possono sembrare banali ma il risparmio è quantificabile in alcune centinaia di euro all’anno.

1) Non accelerare o frenare troppo bruscamente: “sgasare” con troppa violenza o lasciare il pedale di botto sollecita eccessivamente il motore, esponendovi anche al rischio di un’usura più veloce.

2) Controllare le gomme: gli pneumatici sgonfi oppongono più resistenza al rotolamento, richiedendo un maggior consumo di carburante per terminare lo stesso percorso. La pressione delle gomme andrebbe controllata una volta al mese e comunque prima dei viaggi più lunghi.

3) Mantenere la velocità uniforme e moderata: mantenere una velocità di crociera più o meno stabile e comunque mai troppo elevata consente risparmi fino a 110 euro all’anno.

4) Non riscaldare il veicolo a motore fermo: può parere un’ovvietà, ma rimarreste sorpresi dallo scoprire quante persone sprecano carburante in questo modo.

5) Viaggiare coi finestrini chiusi: chiudete i cristalli mentre viaggiate, specialmente in autostrada. Tenerli aperti influisce negativamente sull’aerodinamica e rallenta la velocità di marcia.