Fabrizio Bracconeri attacca la Kyenge su Twitter e gli sospendono l’account

L’account Twitter di Fabrizio Bracconeri, noto per aver interpretato Bruno Sacchi ne I ragazzi della III C e per essere stato usciere nel tribunale di Forum, è stato sospeso. L’attore e personaggio televisivo se l’è presa con l’ex ministra Cecile Kyenge: due i post sott’accusa. Nel primo ha scritto: «Non mi viene il nome della buzzicona Muslim che era ministro». E poi ancora: «Ti ho trovata @ckyenge non dici niente dei tuoi fratelli merde Muslim? Sei abituata, conosci i vostri usi con capre no? Fate schifo!! Viaaa». Il blocco è stato deciso da Twitter, che ha così rimosso il profilo di Fabrizio Bracconeri. Il tweet di Bracconeri era stato condiviso da molti utenti. 

fabrizio-bracconeri-tweet