Don Matteo 11, Nino Frassica: «Ecco alcune anticipazioni della nuova serie»

Ciak. Si gira Don Matteo 11 a Spoleto. Da domenica e per cinque settimane nella città saranno effettuate le riprese esterne  della popolare fiction che va in onda su Raiuno e prodotta dalla Lux Vide.  Per la terza stagione consecutiva, Spoleto si conferma come location per il cast capeggiato da Terence Hill e Nino Frassica. Le prime riprese sono state fatte in piazza Duomo. Un agilissimo Terence Hill è stato ripreso mentre con la sua bici scendeva velocemente le scale della celebre piazza. Nino Frassica seduto al bar ha anticipato qualche novità della nuova stagione. Manca l’attore Simone Montedoro, che aveva impersonato il capitano dell’Arma dei carabinieri  Giulio Tomassi e arriva l’attrice Maria Chiara Giannetta che prende il suo posto nella guida della stazione dei carabinieri. È con lei che dovrà fare i conti Nino Frassica, il maresciallo Cecchini. Frassica, tra una registrazione di una scena e un’altra ci ha dato qualche anticipazione: «Ci sono tante novità, il capitano è andato via, al suo posto è arrivata una donna. Ci sono nuovi intrecci amorosi, nuovi intrighi. Succedono sempre crimini e nuove indagini che don Matteo, con il suggerimento che viene “dall’alto”  e con noi, riesce sempre a risolvere. Non abbiamo mai arrestato un innocente e “innocentato” un assassino». Lavorare con una donna in caserma? «Col nuovo capitano scattano nuovi meccanismi – dice Frassica – All’inizio c’è antipatia, poi si passa alla simpatia e alla fine scatta la complicità e diventiamo pure amici.  Parallelamente alle indagini, si parla anche della sua situazione personale. Lei è giovane e bella  e succedono tante cose , effetto dell’amore». Ci sono sempre i classici equivoci del maresciallo Cecchini? «Sempre…».