Da Sotheby’s il tesoro di Rossella O’Hara: all’asta i beni di Vivien Leigh

Va all’asta la collezione privata dell’attrice inglese Vivien Leigh (1913-1969), la leggendaria Rossella O’Hara del film Via col vento, che le valse il premio Oscar. Libri, gioielli, diari, abiti e quadri appartenuti alla diva saranno battuti dalla casa d’aste Sotheby’s a Londra, martedì 26 settembre.

All’asta anche una prima edizione di “Via col vento”

La stima complessiva dell’asta si aggira intorno a 500mila sterline. Tra i lotti spicca una copia della prima edizione del romanzo Via col vento, con la dedica autografa dell’autrice Margaret Mitchell a Leigh, ma si trovano anche volumi con dediche di Winston Churchill e Truman Capote. Gli oggetti affidati a Sotheby’s sono stati custoditi nelle varie case possedute da Leigh e dal secondo marito, l’attore e regista inglese Laurence Olivier, tra le quali Notley Abbey, nel Buckinghamshire.

Da Rossella a Vivien: la vita della diva in 250 lotti 

Il catalogo completo comprende 250 lotti, con stime di base d’asta che vanno da un minimo di 100 sterline a un massimo di 100mila sterline. Vi sono poi alcuni pezzi particolarmente preziosi per ricostruire la vita di Leigh, fra i quali si segnalano soprattutto i suoi diari inediti, dove tra l’altro l’attrice parla del suo amore per Laurence Olivier.