Crozza torna in tv e imita Minniti: “Il Pd non può lasciare il fascismo ai fascisti” (video)

“Se noi del Pd vogliamo vincere le elezioni non possiamo lasciare il fascismo ai fascisti”. A tre settimane dal ritorno di ‘Fratelli di Crozza’ (da venerdì 22 settembre), il comico genovese presenta in anteprima un “nuovo” personaggio: Marco Minniti. Una frase che ha un effetto esilarante. Il comico regala, così, una nuova parodia, quella del Ministro dell’Interno  tra i protagonisti dell’estate politica, diffusa in anteprima su alcuni siti. L’estate ha portato consiglio a Maurizio Crozza. Le dichiarazioni, e le azioni, del ministro degli Interni in materia di soccorso ai migranti in mare e rapporto con le ONG impegnate nelle operazioni di recupero dei naufraghi, hanno segnato l’agenda dei media e dei Palazzi. Per il suo ritorno autunnale, quindi, Crozza non poteva sottrarsi e ha puntato su uno dei temi più delicati dell’estate 2017. Il claim del suo Minniti? “Se noi del PD vogliamo vincere le elezioni, non possiamo lasciare il fascismo ai fascisti”. E ci aspettiamo una sua versione di Renzi che vuole aiutare i profughi a casa loro.