Cintura nera di arti marziali contro Di Maio, è la vera sfida delle primarie M5S

È ufficialmente partita la corsa alla premiership nel Movimento 5 Stelle. Sul blog di Beppe Grillo è stata pubblicata la lista dei partecipanti alla selezione che dovrà incoronare il candidato premier M5S (il termine per la presentazione della candidatura scadeva alle 12 di oggi). L’unico nome di peso è quello del vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, strafavorito per la vittoria finale. Nella lista degli otto anche la senatrice Elena Fattori, unica parlamentare tra i competitor pentastellati.

M5S: i nomi di chi gareggia 

 A gareggiare saranno anche Vincenzo Cicchetti (classe ’61, ex candidato M5S a sindaco di Riccione); Andrea Davide Frallicciardi (39 anni, impiegato ed ex consigliere a Figline Valdarno); Domenico Ispirato (54 anni, napoletano trapiantato a Verona, geometra ed ex consigliere comunale nel capoluogo scaligero); Gianmarco Novi (quarantenne ex consigliere a Monza). Nella sua presentazione sul blog, Novi afferma di essere «cintura nera di arti marziali tradizionali cinesi», mentre «da 3 anni per motivi di salute, etici ed ambientali – spiega – ho deciso di perseguire una dieta vegana/fruttariana»); Nadia Piseddu (28 anni, laureata in ingegneria aerospaziale ed ex candidata a sindaco di Vignola); Marco Zordan (43 anni, artigiano).