Boy George e il selfie con Berlusconi. La star inglese: il Cavaliere è un’icona

Boy George e Silvio Berlusconi, che si sono incontrati a un party della settimana della moda  a Milano, si scattano un selfie insieme. La foto finisce su Instagram e fa il giro del web. E non poteva essere altrimenti, visto che si tratta davvero di una “strana coppia”. La pop star inglese, molto popolare negli anni Ottanta, considera Berlusconi “un’icona” e c’è da credere che sia stato proprio lui a ricercare lo scatto, visto che lo ha anche pubblicato su Instagram. La cornice della serata era una delle proprietà brianzole di Fininvest, Villa Gernetto. Lo scatto con Berlusconi segue altre istantanee che immortalano il leader di Forza Italia in ottima forma e non sempre in location esclusive e alla moda: si pensi alla foto da McDonald’s, dove Berlusconi si è concesso ai numerosi fan per una foto e alla sosta in autogrill di ritorno da Merano, ai primi di settembre. 

La foto accanto all’icona gay Boy George non ha di certo imbarazzato il Cavaliere, che un anno fa, nel giugno del 2016, ricevette ad Arcore  Vladimir Luxuria. A fare da tramite, in quell’occasione, la fidanzata Francesca Pascale.