Berlusconi a Salvini: «Spetta a Forza Italia guidare la coalizione»

“Nei prossimi mesi ci attende una battaglia durissima, decisiva per il futuro del centrodestra e del Paese. Forza Italia ha il compito di guidarla, per tornare a governare, nel solco delle idee del Partito Popolare europeo, con i nostri programmi liberali fondati sui nostri valori cristiani”. È quanto afferma Silvio Berlusconi in un messaggio inviato per l’apertura di una nuova sede di Forza Italia in Emilia Romagna. Il messaggio è direttamente rivolto ai  sostenitori di FI, ma il vero destinatario non può essere che Salvini, che ha già respinto la proposta di Berlusconi di indicare come premier di un possibile governo di centrodestra Antonio Tajani

“Dopo quattro governi consecutivi non scelti dagli italiani – aggiunge l’ex premier – i cittadini hanno finalmente la possibilità di scegliere da chi essere governati. Io sono convinto che sceglieranno noi, di fronte al fallimento del Pd e all’inconsistenza dell’alternativa proposta dal Movimento cinque stelle. Sceglieranno un centro-destra unito e plurale, capace di fare politica in modo nuovo, senza protagonismi o particolarismi, capace di parlare ai tanti cittadini che – disgustati dalla politica – non vanno più a votare”. L’inaugurazione della nuova sede di Forza Italia in Emilia Romagna “è una notizia molto positiva” che “conferma la vitalità e la crescita del nostro movimento in una regione come la vostra, nella quale spesso è difficile fare politica al di fuori del sistema di potere della sinistra”, sottolinea Berlusconi aggiungendo: “proprio per questo i buoni risultati delle recenti elezioni amministrative hanno un significato particolare: premiano il vostro impegno, il vostro lavoro, la vostra passione civile, e dimostrano che le roccaforti rosse non reggono più”.