Arriva il sensore antistupro: rivela la violenza sessuale e lancia l’allarme (video)

Ogni 98 secondi negli Usa una persona subisce abusi sessuali. Un team di ingegneri del Mit di Boston ha messo a punto un sensore adesivo, che può essere inserito all’interno del reggiseno o della biancheria intima, in grado di verificare se una persona viene spogliata contro la sua volontà.