Ariana Grande licenzia la sua amica ballerina: «Sei una razzista…» (video)

Ariana Grande licenzia la sua ballerina per un errore commesso sui social. Un gesto forte della cantante, ma necessario per tuteare la sua immagine e non farsi trascinare nello scandalo. La ballerina sui social ha utilizzato la parola “nigga”, vocabolo considerato offensivo e razzista negli Stati Uniti se utilizzato da bianchi.