A Bruxelles se la spassano. Juncker risponde al telefono e ride: «È mia moglie» (video)

Il presidente della Commissione Ue Juncker durante il suo intervento al Comitato economico e sociale europeo, interrotto dallo squillo del cellulare, risponde tra le risate del pubblico: “Scusate, è mia moglie”. Ecco come trascorrono il tempo i massimi vertici delle istituzioni europee, tra convegni, gag e risatine. C’è davvero tanto da ridere?