Texas, sono 37 le vittime di Harvey. 2 esplosioni in un impianto chimico (VIDEO)

Le immagini riprese da un drone in volo sulle zone alluvionate dall’uragano Harvey in Texas mostrano la devastazione: ebbene oggi, a quella desolazione seminata ovunque dall’onda d’urta del fenomeno si aggiunge anche lo sconcerto per le due esplosioni che si temeva potessero verificarsi – e che hanno colpito oggi – l’impianto chimico della Arkema nella cittadina di Crosby, alle porte di Houston.

Houston, due esplosioni nell’impianto chimico

A riportare la notizia è la Bbc online, che cita funzionari delle squadre di soccorso e che descrive alte colonne di fumo nero che si levano dall’impianto. Non solo: in base a quanto riferito dal sito dell’Ansa, pare che siano fuoriuscite dall’impianto sostanze chimiche nocive che avrebbero causato «il ricovero in ospedale di un poliziotto impegnato nei soccorsi nella zona che ne ha inalato i vapori. Altre 9 persone si sono presentate spontaneamente all’ospedale per accertamenti.» La Arkema da parte sua ha tempestivamente assicurato che le sostanze fuoriscite dal sito inondato non sono «tossiche». Intanto cresce il bilancio delle vittime del nefasto passaggio di Harvey sul Texas, e che ora aleggia sulla Louisiana: i morti accertati sono almeno 37. Anche per tutto questo a Houston, infine, è stato proclamato il coprifuoco, in vigore dalla mezzanotte alle cinque. 

Hollywood si mobilita per il Texas

Nel frattempo Hollywood, come fu anche per l’uragano Katrina, si mobilita: e da Sandra Bullock a Kevin Hart, da Kim Kardashian a Jennifer Lopez, passando per Chris Brown, sono molte le star hollywoodiane che in queste ore stanno provvedendo a una raccolta di fondi a favore del Texas colpito dall’uragano Harvey. E se la Bullock ha donato un milione di dollari alla Croce Rossa americana, Hart sta invitando amici e colleghi a partecipare alla “colletta” alla quale ha contribuito con 50.000 dollari. Tutta la famiglia Kardashian si è attivata e ha raccolto ben 500.000 dollari, mentre Jennifer Lopez e il fidanzato Alex Rodriguez hanno contribuito con 25.000 dollari ciascuno. Infine, ammonterebbe a 100.000 dollari la somma versata dal cantante Chris Brown, mentre quella donata dal rapper Ti è pari a 25.000. E ancora, Chris Young, cantante country, ha partecipato al crowdfunding con 100.000 dollari, e il duo pop The Chainsmokers, infine, ha elargito altri 30.000 dollari. Con l’augurio che il Texas possa risollevarsi quanto prima.