Ragazza 25enne del Biellese trovata morta nella sua casa a Glasgow

Giallo in Scozia: una 25enne italiana è stata trovata morta nell’appartamento dove viveva a Glasgow. Si tratta di Debora Rastelli, una ragazza che avrebbe compiuto 26 anni tra qualche giorno, originaria di Cossato, in provincia di Biella, che era arrivata nel Regno Unito circa un anno fa per lavorare come operatrice sanitaria. A trovare il corpo senza vita della giovane, ieri mattina, una delle sue coinquiline, che ha poi allertato le forze dell’ordine. Informati nel pomeriggio di ieri i genitori, raggiunti dai carabinieri del comando provinciale di Biella a cui era arrivata la comunicazione dalle autorità britanniche. La famiglia, si apprende, non aveva notizie della ragazza da due giorni. Secondo le autorità scozzesi, sul corpo della giovane non sarebbero state trovate tracce di violenza. La ragazza era partita circa un anno fa per imparare l’inglese e aveva trovato lavoro come operatrice sanitaria. I genitori, avvisati dal consolato di Edimburgo, sono già partiti per la Scozia.