Pordenone, alle giornate del cinema muto rivive il fascino trasgressivo di Louise Brooks

Sulle orme del mito in cerca di un fascino perduto: un’inedita Louise Brooks, intramontabile icona di bellezza e sensualità, farà la sua apparizione sullo schermo alle prossime Giornate del Cinema Muto, giunte alla XXXVI edizione e dirette per il secondo anno consecutivo da Jay Weissberg. La rassegna si svolgerà dal 30 settembre al 7 ottobre 2017 al Teatro Comunale Giuseppe Verdi di Pordenone. 

La XXXVI edizione delle Giornate del Cinema Muto 

Il festival ospita, tra l’altro, l’attesissima prima internazionale dei 22 minuti della commedia Now We’re in the Air di Frank Strayer, ritrovati recentemente al Národní Filmový Archiv di Praga da Robert Byrne, storico del cinema e presidente del San Francisco Silent Film Festival. Prodotto dalla Paramount, Now We’re in the Air è una commedia ambientata durante la prima guerra mondiale, in cui Louise Brooks impersona due gemelle, una cresciuta in Francia, l’altra in Germania, oggetto delle attenzioni di due strampalati aviatori, interpretati dal futuro premio Oscar Wallace Beery e dal caratterista Raymond Hatton.

Il materiale sopravvissuto, il cui restauro ha impegnato Byrne e l’archivio praghese per…

Per continuare a leggere l'articolo Abbonati o Accedi