Poliziotti picchiati a sangue dagli immigrati, asportata la milza a un agente

Violenza a Sanremo, con i poliziotti picchiati a sangue dagli immigrati. Una vicenda che sta creando proteste e rabbia. . All’arrivo delle forze dell’ordine i tre sono scappati inseguiti dai poliziotti. Sono riusciti a fermarne uno, ma è scoppiata subito la colluttazione. L’uomo è stato aggredito con estrema violenza, a calci e pugni.

Poliziotti picchiati a sangue, anche l’agente donna al pronto soccorso

I tre nordafricani hanno attaccato pure la donna, finita al pronto soccorso assieme all’assistente. Ad avere la peggio, però, è stato il poliziotto, sottoposto a un intervento chirurgico di asportazione della milza. Dei tre tunisini: uno è stato fermato; gli altri due sono scappati, ma uno dei fuggitivi – probabilmente quello che ha aggredito il poliziotto – è stato successivamente intercettato e portato in caserma. Ma la beffa è arrivato poco dopo. Il primo magrebino fermato è stato arrestato e al processo per direttissima, patteggia 10 mesi di condizionale con la scarcerazione e l’obbligo di firma. Insomma, è di nuovo libero. Il poliziotto, invece, sta uscendo ora dall’anestesia.