Meteo, in arrivo una nuova ondata di calore su tutta la nostra penisola

Il Meteo ne è certo: purtroppo tornerà il gran caldo. E le temperature saranno nuovamente bollenti. Ci stavamo abituando troppo bene ad un clima piacevole in questi giorni di ferragosto, un caldo estivo mitigato da una ventilazione fresca settentrionale. Ebbene, questa situazione, nemmeno farlo apposta, muterà nuovamente. L’afa che abbiamo conosciuto la settimana scorsa e i picchi di calore con temperature a volta al di sopra dei 40 gradi potrebbero ripresentarsi. Una situazione Meteo davvero poco piacevole per chi sta rientrando in città dalle ferie. Ma ecco, attraverso l’analisi della situazione in atmosfera, che possiamo scoprire cosa succederà nei prossimi giorni: dopo il 16 agosto l’alta pressione delle Azzorre, che stazionava sul nostro Paese, portando un clima gradevole andrà lentamente scemando. L’alta pressione inizierà ad avere un consistente contributo nordafricano, per cui aria calda dall’Africa inizierà a muoversi verso le regioni d’Italia. Un flusso d’aria africana porterà caldo in ulteriore accentuazione, ma non toccherà i livelli estremi d’inizio agosto, quando si ebbero svariati record di temperatura. Farà caldo, ma non sarà un caldo atroce come quello che abbiamo vissuto sino a qualche giorno fa. Ecco quindi la previsione Meteo delle temperature che saranno in graduale aumento a partire dalla Sardegna, in tutte le regioni centrali e in parte di quelle settentrionali. E i valori massimi torneranno ad avvicinarsi a quelle torride: fino a 37° in Emilia Romagna, come a Bologna, e nelle zone interne di Toscana, Lazio e Sardegna. 33/36° invece sulle città come Napoli, Roma, Firenze, Milano, Trieste.