Meloni: “Saviano ora basta. Strumentalizzi la lotta alla mafia in modo indegno”

«È indegno il modo con il quale Saviano strumentalizza la lotta alla mafia per motivare qualunque suo intervento. Lui dovrebbe essere il primo a pretendere chiarezza sui rapporti opachi tra Ong, alcuni generosi filantropi miliardari, i trafficanti di esseri umani e gli enormi interessi della criminalità organizzata sul business dell’accoglienza». Lo scrive su Facebook Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia. «Ma Saviano -aggiunge- fa l’esatto contrario e, quando è a corto di argomenti, usa puntualmente la mafia come arma ideologica per zittire chi non la pensa come lui. Ma per fortuna gli italiani hanno aperto gli occhi e ai sermoni di Saviano non credono più».