La Galleria degli Uffizi chiude i battenti: manca l’aria condizionata

In una delle giornate più bollenti dell’estate alla Galleria degli Uffizi a Firenze è saltata l’aria condizionata per un malfunzionamento dell’impianto.  Il museo è stato quindi costretto a chiudere i battenti. «Viste le elevate temperature del periodo – si legge in una nota della Galleria degli Uffizi – si rende necessaria la chiusura degli Uffizi nella giornata odierna dalle 12.00 alle 15.00». Il museo ha comunque garantito ai visitatori che «i tecnici stanno lavorando al ripristino della funzionalità dell’impianto» e che nel caso prolungasse l’orario di chiusura, «seguiranno ulteriori aggiornamenti».

Galleria degli Uffizi, decine le persone in attesa

«Sembra che si sia esaurita tutta l’acqua delle riserve del sistema di condizionamento – ha spiegato il direttore Eike Schmidt – Al momento si stanno trasportando nuove riserve speciali d’acqua per riempire nuovamente il sistema». Le persone già presenti all’interno delle sale quano si è verificato il guasto hanno potuto concludere la visita e poi sono state accompagnate all’uscita. Svariate decine di persone già in fila per visitare la galleria, ha spiegato Schmidt, sono state avvertite della chiusura e invitate a tornare più tardi.