Ecco le città dove si legge di più: Milano e Trieste. Cresce anche Roma

Per il quinto anno consecutivo, nel 2017, Milano si conferma la città italiana dove si legge di più, sia in formato cartaceo sia digitale. Il capoluogo lombardo è infatti al primo posto nella classifica delle città che leggono di più, secondo Amazon.it. Ma anche il Triveneto si conferma, come anche nel 2016, sempre protagonista: quest’anno Trieste ottiene il secondo posto, Padova il terzo e Trento il quinto. Ed ecco nel dettaglio la top ten 2017 delle città più appassionate alla lettura: 1.Milano, 2.Trieste, 3.Padova, 4.Bologna, 5.Trento, 6.Roma, 7.Verona, 8.Firenze, 9.Torino, 10.Udine. Mentre gli italiani sono immersi nella lettura sotto l’ombrellone o al fresco dei boschi sui monti, Amazon, dunque, rilascia la classifica delle città italiane che leggono più libri. La classifica è stata stilata prendendo in esame il numero di titoli in formato cartaceo ed eBook acquistati dagli italiani su Amazon.it durante l’ultimo anno su base pro capite, in città con più di 90.000 abitanti. Nel 2016 le 10 città italiane che leggevano di più erano: 1.Milano, 2.Padova, 3.Verona, 4.Trieste, 5.Trento, 6.Bologna, 7.Bergamo, 8.Firenze, 9.Roma, 10.Vicenza. Nel 2017 Trieste, a sorpresa, raggiunge il secondo posto rispetto al quarto dello scorso anno. Perde invece una posizione Padova, slittando al terzo gradino e scalzando così Verona che precipita al settimo posto, perdendo ben 4 posizioni rispetto allo scorso anno. Bologna guadagna due posizioni e si attesta al quarto posto, mentre Trento resta salda in quinta posizione. Cresce la lettura a Roma, che risale tre posizioni e arriva al 6° posto. Dopo Verona, chiudono la classifica Firenze, che per il secondo anno consecutivo si attesta ottava, e due new entry: Torino (9a) e Udine (10a). Bergamo (12a) e Vicenza (13a) escono così dalla top 10 di quest’anno e si posizionano dopo Cagliari (11a), mentre le altre principali città italiane ottengono posizioni più basse nella classifica: Genova è 16a, Venezia 29a, Napoli 38a e Palermo 39a. Per quanto riguarda la classifica delle 10 città italiane che prediligono leggere in formato digitale, scaricando i testi da Amazon.it, Milano, Trieste e Trento sono le regine indiscusse, mentre Torino (14a) e Roma (15a) le grandi assenti. In quarta e quinta posizione si classificano Padova e Bolzano seguite da Bologna, Cagliari, Verona, Udine e Bergamo. Anche quest’anno la classifica di Amazon mostra una Milano appassionata per la lettura di ogni genere ad esclusione del romanzo rosa, dove viene scavalcata dalla non poi così fredda Bolzano.