Da Giggetto – Roma

Da Giggetto
Via Alessandria, 43/49 – 00198 Roma
06/8412527
Sito Internet: www.dagiggettoilredellapizza.it

Tipologia: pizzeria
Prezzi: 25€ per antipasto, pizza e birra media
Giorno di chiusura: Sabato a pranzo

OFFERTA
Un classico per i romani questa pizzeria nei pressi di Piazza Fiume aperta fino a tardi. In realtà non si mangia solo l’impasto a base di acqua e farina qui, ma tanti piatti cucinati da ristorante vero e proprio, anche se la maggior parte dei clienti si cimenta con il binomio fritti-pizza. Fra i primi abbiamo assaggiato un ottimo supplì al ragù e ovoline e burrata fritte, asciutte anche se nell’insieme troppo “ricche” per via della componente grassa amplificata dalla frittura. La pizza qui è bassa alla moda romana, ma volendo la si può ordinare pure in versione alta: noi siamo andati sul classico, ordinando la margherita semplice e nella variante con salsiccia, trovandole ben cotte e gustose. Da non perdere, in chiusura, il tiramisù simpaticamente servito in un barattolo. Per bere alla spina l’unica scelta – bionda, rossa e gran riserva – è la Warsteiner, mentre per le opzioni artigianali e per i vini si deve attingere alla fornita lista.

AMBIENTE
Una pedana ben attrezzata per la bella stagione, introduce a un interno arredato con gusto, con tavoli dai piani differenti, alcuni in legno, altri in marmo, e belle sedie dalla comoda seduta in pelle.

SERVIZIO
Gestito da “una vita” dai soliti camerieri, sintomo di serietà della proprietà, risulta alla mano e veloce. Per ordinare ci si serve dell’iPad fornito, ma se non si è capaci a usarlo, si passa ai metodi tradizionali.

ADATTO A:
Mangiare una pizza romana fino a tarda sera.

               Recensione a cura di: Il Saporaio – La Pecora Nera Editore –