Bolt perde la corona negli ultimi 100 metri della sua carriera (video)

domenica 6 agosto 11:02 - di Redazione


Il giamaicano Usain Bolt, il più grande velocista di tutti i tempi, beffato all’ultimo atto: è solo bronzo nei 100 metri ai mondiali di atletica. Sulla pista di Londra vince l’oro mondiale lo statunitense  Justin Gatlin in 9”92 davanti al britannico Christian Coleman (9”94) mentre Bolt è solo terzo in 9”95. Dopo 19 vittorie consecutive tra Mondiali e Olimpiadi (compreso l’oro revocato nella 4×100 di Pechino), all’ultimo atto prima del ritiro, il giamaicano più famoso del mondo si inchina. Tutti avrebbero gradito un copione diverso, ma così non è stato. Adesso a Bolt per chiudere con un oro la sua carriera da marziano dell’atletica rimane la gara della staffetta 4X100, tra una settimana.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *