Attenti alla finta postina: aggredito e derubato un anziano di 84 anni

Finta postina, bionda, sui cinquant’anni circa, con accento napoletano. È l’identikit che la vittima, un anziano di 84 anni, ha fornito della donna che l’ha aggredito in casa sua e gli ha sottratto duemila euro. La truffatrice, come si legge sul Mattino,  si è presentata alla porta dell’anziano, che abita in via Terracina, a Fuorigrotta, all’altezza della Loggetta, qualificandosi come incaricata delle Poste e dicendo di dover consegnare una raccomandata. Non appena l’uomo ha aperto, però, la donna l’ha colpito alla testa e si è fiondata nella stanza da letto, prendendo i contanti conservati in un cassetto ed è scappata. La vittima è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo, dove i medici hanno deciso di trattenerla per accertamenti; ha una ferito lacerocontusa alla testa ma le sue condizioni non destano preoccupazione. Le indagini sono affidate al commissariato San Paolo della polizia di Stato.