Uomo si veste da donna per far felice la madre malata di mente: il video è virale, ma…(VIDEO)

Una storia che divide il web e che arriva da un remoto angolo della Cina. Una vicenda familiare che mescola pietas filiale di stampo matriarcale e precetti in prestito dal confucianesimo: quella del giovane che da circa 20 anni si veste da donna per far felice la madre, malata di mente, che non si è mai ripresa dalla morte improvvisa della figlia.

Cina, uomo si veste da donna per far felice la madre

Una storia che i più bendisposti esaltano come massimo esempio di amore e devozione dimostrati da un figlio alla madre disabile di cui, come si vede nel video riportato in apertura, l’uomo si prende cura sia praticamente che affettivamente. Ma è anche una vicenda che ha attirato su di sé i sospetti e le dicerie di chi, in quella stravagante scelta portata avanti da due decenni a questa parte, vede una forma di esibizionismo e stravaganza di un figlio di cui – si sospetta – l’augusta genitrice sarebbe succube. Ma tant’è: Da quando un video apparso su Pear Video ha fatto la sua comparsa online, la storia di questo sconosciuto di Guilin, nella regione autonoma del Guangxi, sta commuovendo e dividendo gli internauti cinesi.

Ma il video, divenuto presto virale, divide il web

La leggenda metropolitana narra infatti che dopo la morte della figlia, l‘anziana abbia iniziato a mostrare segni di squilibrio mentale, tanto che, come riportato dal sito dell’Agi tra gli altri, lo stesso amorevole figlio avrebbe raccontato: «La prima volta in cui mi sono travestito ho visto mia madre così felice che ho continuato a farlo». E così, via via sono arrivati i capelli lunghi, il seno imbottito, e gli abiti tradizionali come quello che indossa nel video postato in apertura, video visualizzato oltre 4 milioni di volte e divenuto in breve virale. «Da allora (da quando la sorella è morta ndr) vivo come una donna. Non ho praticamente alcun vestito da uomo», confessa. E il dubbio è che, amore filiale a parte, a questo punto ci abbia anche preso gusto…