Rissa tra deputati a Taiwan: volano sedie e gavettoni (VIDEO)

 

Botte da orbi al Parlamento di Taipei, capitale di Taiwan. La protesta del partito di opposizione Kuomitang al parlamento dell’isola di fronte alla Cina, si è trasformata in una vera e propria rissa dove è volato di tutti, sedie cartelloni e anche gavettoni.  Deputati del partito di governo e dell’opposizione si sono scontrati quando i rappresentanti del Kuomitang hanno criticato le proposte di bilancio per il programma di sviluppo delle infrastrutture voluto dalla presidente Tsai Ing-wen e che prevede nuove linee ferroviarie, dispositivi per la prevenzione delle inondazioni e infrastrutture “verdi”. La seduta è stata sospesa e il primo ministro Lin Chuan non ha potuto esprimersi. Per impedirgli di parlare alcuni deputati dell’opposizione hanno brandito le poltrone e hanno accerchiato la pedana.