Orrore in Texas: quattordicenne folgorata dal cellulare in carica (VIDEO)

Una quattordicenne texana è morta folgorata nella vasca da bagno mentre stava usando il suo telefonino cellulare. A riportarlo i media locali. Madison Coe di Lubbock stava mettendo sotto carica il cellulare quando l’apparecchio è accidentalmente caduto in acqua. La scossa le ha provocato un arresto cardiaco. L’episodio è accaduto il 9 luglio nella casa paterna della giovane, in New Mexico. La nonna della giovane, Donna O’Guinn, ha descritto la nipote come “una stella scintillante che amava la musica e il basket”. “C’era una ustione sul palmo della sua mano destra, dove impugnava il cellulare. È chiaro che cosa è successo”, ha aggiunto la nonna. “Questa è una tragedia che non dovrebbe accadere a nessuno, spero che quanto accaduto possa servire da avvertimento. Non usate il cellulare nella vasca da bagno, soprattutto non mettetelo sotto carica quando siete in bagno”. La famiglia e gli amici della ragazza hanno lanciato un appello su Facebook per segnalare il pericolo dell’uso degli smartphone mentre si è in bagno. Un sito di raccolta fondi ha avviato una immediata campagna per coprire i costi del funerale.