Paura al Duomo di Acireale, cadono calcinacci: neonato colpito alla testa

Panico durante un matrimonio nel Duomo di Acireale. Come riporta la Repubblica, calcinacci dell’intonaco si sono staccati dal tetto, poco dentro la chiesa, e sono caduti in testa a diverse persone. Due in particolare, un trentenne con disabilità e un neonato di un anno che era dentro il passeggino sono stati colpiti alla testa. Il bimbo è ricoverato in codice rosso al trauma center dell’ospedale Cannizzaro di Catania. Ha riportato un trauma cranico ed è con la prognosi riservata.

Paura al Duomo di Acireale, aperta un’indagine

Subito dopo il crollo i due feriti sono stati trasportati in ambulanza al Cannizzaro di Catania. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la parte sinistra della chiesa nel tratto in cui c’è stato il cedimento dell’intonaco. Agenti del commissariato di Acireale hanno avviato un’indagine. Il parroco del Duomo di Acireale ha fatto sapere che la chiesa è assicurata contro eventuali infortuni. Un’ora dopo l’incidente il matrimonio è stato celebrato.