Milano, La Russa: «Bene il blitz della polizia. Sala fuori luogo»

«Desidero esprimere il mio sincero apprezzamento per i nuovi controlli messi in atto oggi dalle Forze  dell’ordine alla stazione Centrale di Milano». Lo dichiara Ignazio La Russa, che aggiunge: «Mi auguro che  gli stessi controlli possano avvenire anche in altre città d’Italia  perché la sicurezza dei cittadini passa anche attraverso un capillare  controllo del territorio, a partire da quelle zone come le stazioni, che sono da sempre terreno fertile per la delinquenza».

«Nel ringraziare le Forze dell’ordine per il loro impegno -prosegue- devo altresì ammettere che trovo quantomeno incomprensibili le parole del sindaco di Milano Sala che, nel commentare il blitz di oggi, ha  dichiarato che i controlli delle Forze dell’ordine sono i benvenuti purché si svolgano con la giusta modalità».

«Le sue parole risuonano come un’accusa, neanche tanto celata, alle Forze di polizia. Parole -conclude La Russa- che non mi sorprendono  vista la storica allergia della sinistra agli uomini in divisa, ma chedette da un sindaco, risultano davvero fuori luogo».