Meteo, l’Italia nella morsa di Lucifero: temperature anche oltre i 40 gradi

Lucifero attacca l’Italia. Se l’anticiclone africano Caronte ha portato, a metà luglio, caldo intenso e punte di 40° diffusi al Sud, oltre alle tristi conseguenze di incendi e siccità, questa ancora in atto, sarà Lucifero ad infuocare l’Italia.. Mercurio fino a 41/42° al Centro e al Nord, poi il caldo infernale si porterà anche al Sud. Roma potrebbe sfiorare i 41°, come Firenze e molte città del Centro. Bologna proverà a superare i 41°, così anche Rovigo, Ferrara e molte località della Pianura Padana centro-orientale. La Sardegna sarà la regione più colpita con punte di 45/46° nelle zone più interne.

Lucifero è un anticiclone africano e arriverà domani. E le temperature schizzeranno ancora più in alto. La bolla calda africanaverso l’Italia riuscirà a portare la colonnina di mercurio a livelli molto alti.