La Boldrini dal Papa in ciabatte. L’ira della Meloni: «Una mancanza di rispetto»

Quelle foto dell’incontro della presidente della Camera, Laura Boldrini, con il Santo Padre Francesco, il 27 giugno scorso, stanno facendo il giro del web. Possibile che la terza carica dello Stato si sia recata in visita ufficiale in Vaticano a capo scoperto e con delle scarpe aperte, modello sandalo? Pare di sì, a giudicare dalle immagini che posta la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che si chiede come mai la Boldrini, in moschea, si sia preoccupata di coprirsi il capo con il velo mentre dal Papa s’è presentata in abiti così poco istituzionali.

«Mi chiedo: perché la Presidente della Camera, Laura Boldrini, reputi doveroso mettere il velo islamico per entrare nella Grande Moschea di Roma e invece reputi giusto presentarsi a capo scoperto e in ciabatte da mare in udienza dal Santo Padre? Per la sinistra bisogna rispettare tutte le culture e le religioni del mondo, tranne che le nostre. Che squallore!», scrive la Meloni sulla sua pagina Facebook. Centinaia i commenti di disapprovazione nei confronti della Boldrini, non proprio la persona più popolare, in questo momento, nel Paese.