Iniziato il Grande Esodo: intenso traffico in uscita dalle città

Strade prese d’assalto verso i luoghi delle vacanze in questo ultimo scorcio di luglio. Si registra traffico sostenuto in queste ore con l’intensificazione in uscita dai grandi centri urbani in varie aree dell’Italia, riferisce Viabilità Italia, il centro di coordinamento del ministero dell’Interno che raccoglie e gestisce tutte le informazioni sul traffico e che sta appunto monitorando gli spostamenti degli automobilisti verso le mete estive. Nel dettaglio sulla A1, direzione nord, vi sono code tra Modena Sud e bivio A1/A22 ed in corrispondenza del bivio A1/A22 e code a tratti tra Firenze Scandicci e bivio A1/Variante di Valico. In direzione sud: coda di 2 Km alla barriera di Milano sud e bivio A1/A15. A4: coda di 3 km alla barriera di Milano est e code a tratti tra bivio A4/raccordo Raccordo Viale Certosa e Milano est. Sempre in direzione est, code a tratti tra Brescia Est e Peschiera e tra San Stino di Livenza e bivio A4/A23 e code in uscita alla barriera di Trieste Lisert. In direzione Venezia si registrano code a tratti tra bivio A23/A4 e San Giorgio di Nogaro. A9: in direzione nord, 3 km di coda Como Centro e Chiasso per attraversamento della dogana svizzera, mentre in direzione sud si registra una coda in entrata alla barriera di Como Grandate per traffico intenso. A10: code per traffico intenso tra Genova Aeroporto e Bivio A10/A7 e code a tratti tra Arenzano e Bivio A10/Fine Complanare Savona. In direzione est si segnalano 1 km di coda tra Confine di Stato e Ventimiglia e code a tratti tra Borghetto e Savona. In direzione Francia, code a tratti tra Savona e Spotorno. A12: coda tra Sestri Levante e Deiva Marina per incidente in direzione di Livorno. A14: – direzione nord: coda di 3 km tra Termoli e Vasto Nord e code a tratti tra Castel San Pietro e Bologna Fiera e tra Valle Del Rubicone e Imola. Direzione sud: code a tratti tra Bivio A14/A1 e Rimini sud e coda di 3 km tra Bitonto e Bari Nord. A22, direzione nord, coda di 2 km tra Reggiolo Rolo e Pegognaga per incidente e code a tratti tra allacciamento A4 e Rovereto Nord. Direzione sud: 4 km di coda tra Brennero e Vipiteno e code a tratti tra Bolzano Nord e Rovereto Sud. A27: 2 km tra svincolo Belluno e bivio con la SS 51 ‘Alemagna’. Traforo del Monte Bianco: sono segnalati tempi di attesa di circa un’ora in direzione Italia. Traffico al momento sostenuto ma scorrevole sulla rete in gestione Anas. Qualche rallentamento per un incidente in Emilia Romagna sulla strada statale 9 Via Emilia tra Castel San Pietro Terme e Imola, in direzione Rimini. Si segnala traffico in aumento sul tratto della strada statale 585 Fondo Valle del Noce dal km 0 al km 32, nel comune di Lagonegro, in provincia di Potenza, e sul tratto della strada statale 1 Aurelia all’altezza di Cecina, in provincia di Livorno. Traffico intenso nei tratti della strada statale 16 Adriatica tra Bari e Fasano (tra il km 806 e il km 860), della strada statale 517 Var all’altezza di Policastro in provincia di Salerno, sul raccordo autostradale Salerno-Avellino, in direzione sud, all’altezza di Fisciano, e nel tratto della strada statale 9 via Emilia, nei pressi di Bologna. Per agevolare gli spostamenti, è attivo dalle ore 8 il divieto di circolazione per i mezzi pesanti fino alle 22 odierne. Lo stesso divieto sarà nuovamente attivo dalle 7 di domani fino alle 22.