Hurghada, la strage delle donne. Il terrorista ha colpito sei volte (video)

Secondo le ultime notizie dell’attentato al resort turistico egiziano a Hurghada, sul Mar Rosso, due turisti ucraini sono stati accoltellati a morte e quattro feriti. Lo hanno riferito fonti della sicurezza egiziana, secondo cui il presunto responsabile è stato arrestato ed è sottoposto a interrogatorio. Dalle prime informazioni emergerebbe che tutte le vittime sarebbero donne. Non è la prima volta che i terroristi islamici agiscono contro i turisti che scelgono di andare sul Mar Rosso. Sembra che l’attentatore abbia raggiunto il resort, armato di coltello, nuotando da una spiaggia libera adiacente.

(foto al Jazeera)