Giovanni Allevi operato d’urgenza in Giappone. Salta il concerto di Pistoia

È posticipato al 5 settembre il  concerto che Giovanni Allevi avrebbe dovuto tenere lunedì 10 luglio alla Fortezza di Santa Barbara di Pistoia.  Il pianista marchigiano è stato operato d’urgenza in Giappone, dove si trovava in tour, per un grave distacco della retina. «Purtroppo dovrò rimanere ancora per un po’ lontano da voi! – scrive l’artista sulla sua pagina Facebook – Sono momenti certo difficili, in cui ti accorgi della bellezza di ciò che hai, solo quando la perdi. Non si cambiano gli eventi, ma possiamo solo accettarli e trovare in essi un senso più profondo. Approfitto per ringraziare per l’affetto e i tanti messaggi di vicinanza». E poi ancora: «Il percorso di ripresa potrà essere lungo… Ma è grandissimo l’affetto e il calore umano che mi state dimostrando, da cui traggo la fiducia e la speranza che tutto si risolverà». 

Giovanni Allevi, concerto a Pistoia rinviato 

La Fondazione Firenze Radioterapia Oncologica Onlus che organizza Estate in Fortezza Santa Barbara porge auguri di pronta guarigione ad Allevi e annuncia che il concerto sarà recuperato martedì 5 settembre prossimo, al Teatro Manzoni di Pistoia. Restano validi i biglietti già venduti per la data del 10 luglio. In alternativa si può chiederne il rimborso presso lo stesso punto prevendita o circuito di prevendita online dove il tagliando è stato acquistato.