Foto dei vip rubate: assolta Selvaggia Lucarelli e altri due blogger

“Dopo 7 anni di processo e articoli infamanti (fino a ieri), sono stata assolta perché il fatto non sussiste. Oggi dico solo questo. (oggi) E che sono felice”. Così con un post su Facebook la blogger Selvaggia Lucarelli comunica la sua assoluzione nel processo per le foto che, secondo la Procura di Milano, erano state rubate ad alcuni personaggi del mondo dello spettacolo.

Per l'accusa i blogger avevano rubato foto di Canalis e Clooney

Per l’accusa Selvaggia Lucarelli e gli altri blogger avevano rubato anche foto di Canalis e Clooney

Selvaggia Lucarelli assolta con Guia Soncini e Gianluca Neri

Il Tribunale di Milano ha infatti assolto Lucarelli insieme a Guia Soncini e Gianluca Neri con la formula del ‘non doversi procedere’ perché ha riqualificato uno dei reati contestati per i quali le presunte parti offese avrebbero dovuto presentare querela, in parte con la formula “il fatto non sussiste”. Lucarelli, Soncini e Neri erano stati accusati, nel 2011, di essere entrati nelle mail di alcuni vip ottenendo in modo fraudolento codici e password con cui avrebbero rubato foto custodite nella posta e nei telefonini. In particolare il caso riguarda 191 fotografie scattate nel settembre 2010 durante il party per il 32esimo compleanno di Elisabetta Canalis nella villa di George Clooney, sul lago di Como.