Falso cieco coltivava l’orto e guidava l’Ape car. Eccolo in azione (video)

Di origine napoletane ma residente da anni in Piemonte, a Ciriè, un pensionato ottantenne si dichiarava affetto da cecità totale e riscuoteva la pensione d’invalidità: più di 100mila euro in tre anni. Con quei soldi comprava gli attrezzi da lavoro per il suo orto e metteva la benzina nella sua Ape car, guidata perfettamente, a conferma della sua assoluta idoneità. Il pensionato è stato denunciato per il reato di truffa aggravata ai danni dello Stato. La Guardia di Finanza, filmando l’uomo di nascosto, lo ha colto in flagrante, come dimostra il video…