Doccia e bagnoschiuma a piazza Mastai: ennesimo sfregio a Roma

Roma sempre più terra di nessuno, zona franca. Nonostante i divieti formali, la Capitale sembra fuori controllo. Periferie e centro, non fa differenza.  Intorno alle 15.00 nella centrale piazza Mastai a Trastevere ecco cosa è accaduto. Vuoi fare un bagnetto? Ecco allora tutto l’occorrente. Immersi nella fontana con tanto di costume e bagnoschiuma, Il gruppo di turisti, in barba alle più elementari regole di civiltà e rispetto del patrimonio artistico della Capitale, ha infatti deciso di combattere il caldo utilizzando come doccia di fortuna la fontana al centro della piazza. L’episodio, notato da alcuni cittadini, è stato prontamente segnalato agli agenti della Polizia locale, ma i turisti maleducati sono riusciti a dileguarsi prima del loro arrivo. Bagno rinviato… alla prossima fontana.