Dite alla Raggi che Trump vuole le Olimpiadi per rilanciare l’America

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, oggi si è unito alla candidatura di Los Angeles per ospitare le Olimpiadi del 2024 (che il sindaco di Roma, Virginia Raggi ha snobbato) ed ha garantito che si “sta lavorando duramente” per aggiudicarsi la sede. Mentre i delegati della città sono a Losanna per presentare la candidatura di Los Angeles ai membri del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) Trump ha usato il suo account twitter per unirsi alla causa. “Lavorando duramente per ottenere le Olimpiadi per gli Stati Uniti (L.A.). Restate sintonizzati”, ha scritto il presidente. Los Angeles è in lotta con Parigi per ospitare i Giochi nel 2024.

Olimpiadi: Macron otterrà Parigi 2024, Trump avrà Los Angeles 2028 

Il Comitato Olimpico Internazionale ha deciso di assegnare i Giochi del 2024 e del 2028 in una votazione nella sessione di settembre a Lima. Le città candidate sono Los Angeles e Parigi. La sessione straordinaria del Cio ha votato all’unanimità a favore della proposta dell’executive board sulla doppia assegnazione, dopo che entrambe le città candidate avevano presentato le proprie candidature per i Giochi del 2024. Le elezioni delle città ospitanti i Giochi avranno luogo il 13 settembre nella sessione del Cio di Lima in Perù.

La bufala del Movimento 5 Stelle sulle Olimpiadi

Olimpiadi: prossima chance per l’Italia non prima del 2032  

Molto probabile che l’edizione del 2024 tocchi a Parigi, quella del 2028 a L.A. A Losanna a caldeggiare la candidatura di Parigi c’era il presidente francese Macron, mentre dagli Usa, Trump ha garantito il suo pieno appoggio. Per lo sport italiano è una doppia beffa. Sia Milano che Napoli dovranno aspettare almeno il 2032 per puntare a una candidatura olimpica ai Giochi estivi. Grazie alla signora Raggi e alla ditta Grillo-Casaleggio.