Il decreto vaccini in Senato. E c’è chi pretesta contro l’obbligatorietà (VIDEO)

L’aula del Senato ha respinto a larga maggioranza, in un’unica votazione, le cinque pregiudiziali presentate dalle opposizioni al decreto vaccini. È così iniziata la discussione  generale sul provvedimento. Ieri il Consiglio dei ministri aveva autorizzato a porre la questione di fiducia ma ora l’orientamento sarebbe quello di licenziarlo senza porla. La decisione ultima sarà presa dopo che si saprà l’esito della raccolta di firme da parte della Lega e alcuni esponenti di Si per chiedere il voto segreto su alcune parti del decreto vaccini. Un gruppo di manifestanti si è  nel frattempo radunato nei pressi di Palazzo Madama per protestare contro l’obbligatorietà dei vaccini.