Da Cesare – Roma

Da Cesare
Via del Casaletto, 45 – 00151 Roma
06/536015
Sito Internet: www.trattoriadacesare.it

Tipologia: trattoria
Prezzi: 30€ per primo e secondo di cucina romana e dolce
Giorno di chiusura: Mercoledì

OFFERTA
In una traversa in cima a Circonvallazione Gianicolense, all’altezza del capolinea della linea 8 del tram, questa trattoria si conferma come uno dei migliori indirizzi in cui mangiare cucina romana. L’offerta prevede pure la pizza, ma noi l’abbiamo provata sui capisaldi della tradizione, dando il via al nostro pasto con delle ottime polpette di bollito con pesto di basilico, a cui abbiamo fatto seguire dei rigatoni cotti giustamente al dente, provati in due varianti: se l’amatriciana ha rispettato appieno le nostre aspettative, lo stesso non possiamo dire per la carbonara, in quanto realizzata con un eccesso di formaggio tanto da smussare sia alla vista e soprattutto al palato l’apporto dell’uovo. Piccolo inciampo subito dimenticato grazie a degli involtini di manzo al sugo concepiti in modo ineccepibile e a un eccellente spezzatino di vitello alla cacciatora, miglior piatto della serata. In chiusura i Cesarini, un assaggio di cinque dolci fra i quali abbiamo particolarmente apprezzato la crema catalana e le due crostate, mentre la mousse di fragole l’abbiamo trovata eccessivamente dolce. Una menzione la merita la lista dei vini, dai ricarichi più che onesti e con etichette “pensate” che non disdegnano qualche competente digressione sulla produzione naturale.

AMBIENTE
Il meglio di sé il locale lo dà nell’ampio dehor protetto da un bel pergolato e da tende, mentre l’interno risulta piuttosto spartano e rumoroso a locale pieno.

SERVIZIO
Cortese e competente.

ADATTO A:
Fare un tuffo nella tradizione romana.

               Recensione a cura di: Il Saporaio – La Pecora Nera Editore –