Cecina, aereo si schianta al suolo subito dopo il decollo: 5 feriti (VIDEO)

Un disastro che avrebbe potuto essere una tragedia ma che, almeno al momento, ha limitato i danni – gravissimi – a 5 piloti feriti in modo più o meno grave. Succede tutto a Cecina, e nel giro di pochi, concitati istanti. Un piccolo aereo utilizzato per il lancio di paracadutisti sportivi con cinque persone a bordo è precipitato durante la fase di decollo nell’aviosuperficie Porta della Maremma di Cecina.

Cecina, aereo si schianta dopo il decollo: 5 feriti

Un dramma cominciato a pochi minuti dal decollo quando il velivolo, come testimoniato da uno dei piloti sopravvissuti allo schianto in un video diffuso in rete, era a nemmeno una trentina di metri dal suolo. A bordo c’erano il pilota e quattro allievi della scuola di volo che nulla hanno potuto contro – forse – un guasto tecnico o il malfunzionamento del mezzo che ha avuto un problema nella fase di decollo e ha perso immediatamente quota. Il pilota, eroico a detta dei compagni di sventura che ne riconoscono prontezza di riflessi e capacità di gestione della drammatica situazione, ha compiuto una manovra disperata evitando così che l’aereo potesse finire sulle abitazioni, aggiungendo in quel caso tragedia a dramma. Il velivolo è così caduto in un campo, i quattro passeggeri  sono stati sbalzati fuori e ovviamente hanno tutti riportato ferite più o meno gravi.

Incidenti al campo di Cecina: un tragico precedente

Il pilota, invece, rimasto incastrato all’interno della carlinga, ha avuto bisogno dell’intervento dei vigli del fuoco per riuscire ad essere liberato dai rottami ed estratto dal velivolo. Le sue condizioni sarebbero gravi, soprattutto a causa di un forte trauma cranico. Da quanto si apprende allora dal video postato in rete che riprende le prime parole dopo il trauma di uno dei feriti dell’incidente aereo, dopo i soccorsi dei sanitari del 118, il pilota gravemente ferito è stato trasferito con l’elicottero Pegaso all’ospedale Cisanello di Pisa. E adesso la recriminazione principale è soprattutto una: quel campo di volo di Cecina ha già registrato analoghi incidenti in cui hanno addirittura perso la vita un pilota e un copilota nel giugno di un anno fa, quando un ultraleggero era caduto dopo il lancio di 7 paracadutisti. Qualcosa vorrà dire? Oppure no?