Cecchino dell’Isis uccide donne e bambini per strada e se la ride (video)

Quelle immagini trovate sul suo cellulare sono raccapriccianti: il cecchino dell’Isis, a Mosul, spara da un palazzo sui civili, a terra si accasciano donne e forse anche dei bambini. L’uomo, in lingua turca, probabilmente dell’Asia centrale,  filma tutto mentre sopra e ride con un compagno ogni volta che abbatte un essere umano. In questo video le ordinarie immagini di barbarie da Mosul, la roccaforte dell’Isis che a quanto pare, da qualche giorno, sarebbe stata liberata dalle forze irachene.