Spettacolare onda anomala in Olanda: ecco le immagini dello tsunami (VIDEO)

L’uomo che con il suo telefonino riprende le spettacolare – e terrorizzanti – immagini dal balcone di un palazzo lo ripete quasi ossessivamente: tsunami, tsunami. E quei fotogrammi, quelle immagini della natura scatenata contro tutto e tutti, davvero riportano alla memoria il disastro che nel 2004 investì le coste della Thailandia, e non solo.

Tsunami in Olanda: le incredibili immagini

Ma qui non siamo in Thailandia, siamo sulla spiaggia di Zandvoort, in Olanda, dove un’onda anomala di oltre due metri si è abbattuta sulla costa che si affaccia sul burrascoso Mare del Nord. Una irruenza spavaneotsa, quella scatenata dall’acqua, che ha inghiottito nel suo vortice marino lettini e ombrelloni. E nel video amatoriale girato da uno sconvolto spettatore affacciato alla finestra di uno spettacolo naturale che avrebbe anche potuto rivelarsi fatale, 
si vede l’intensità e la forza del fenomeno. Un fenomeno noto come meteotsunami , probabilmente provocato dal passaggio di un anticlone. Ma quello a cui ha assistito il regista del video virale su Youtube è solo una parte della tragedia sfiorata (per fortuna, infatti, non ci sono state vittime oltre a ingenti danni strutturali): in un altro video girato da un secondo testimone – che ha avuto la prontezza di spirito di mettersi a filmare – e che si trovava in un club di vela a Katwijk, a una ventina di chilometri da Zandvoort, si vede distintamente il mare ritirarsi prima di abbattersi con violenza sulla costa. Onde arrabbiate e insormontabili. Onde che avrebbero potuto uccidere ma che, per fortuna, si sono poi ritirate su loro stesse.