Siparietto hot tra Belen e Platinette: il dilemma sul nude look conquista l’Auditel

Siparietto hot a Selfie: Belen Rodriguez si presenta in studio per la penultima puntata dello show dedicato al restyling fisico e morale, fasciata in un abitino nero aderente con, sul fianco destro, ampie fasce d’apertura che mettono in evidenza le cosce e – sembra intravedere – l’assenza di indumenti intimi. Un momento “alto” di televisione che, in prima serata, cattura gli ascolti e fa impennare l’audience. Se a questo poi aggiungiamo il botta e riposta tra la showgirl argentina e Platinette, due fuoriclasse di primordine dell’equivoco a sofndo sessuale e della metafora ardita, due campioni della competizione sui doppi sensi e riferimenti neanche troppo velatamente hard, il colpo è fatto: e l’attenzione del telespettatore carpita senza rivali di sorta.

Siparietto hot tra Belen e Platinette

E così, intrattenendosi su quel “vedo non vedo” che punta a stuzzicare maliziosamente la fantasia di ospiti in studio e telespettatori a casa, Platinette – al secolo Mauro Coruzzi – offre l’assist al doppio senso inseguito dal primo istante dall’ingresso in studio di Belen ed evocato anche ben dopo la sua coreografica uscita di scena. L’opinionista, infatti, pochi minuti dopo l’apparizione dell’ex signora De Martino ha chiesto se, per caso, si fosse ricordata di indossare le mutandine… Attimi di palpabile imbarazzo in studio, poi, la risposta che fuga ogni dubbio: gli slip ci sono, e la farfalla è sempre lì dov’era all’epoca della famosa apparizione sanremese…