Roma, densa nube nera in via Battistini, la gente barricata in casa (video)

Oggi pomeriggio si è sviluppato un grande incendio in una demolizioni auto, a Roma detti “sfasciacarrozze”, nella zona di via Battistini, nella parte ovest della città: secondo le prime testimonianze una densa colonna di fumo nero di è innalzata nel quartiere, costringendo gli abitanti a barricarsi dentro le case con le finestre chiuse. A quanto si apprende, starebbero bruciando carcasse di auto accatastate e data la rapidità con cui si è propagato il fuoco, anche vecchi copertoni. La polizia ha chiuso immediatamente al traffico gli accessi alle strade circostanti per consentire ai Vigili del Fuoco di raggiungere il popoloso quartiere nel più breve tempo possibile. Anche la polizia locale è andata in forze nella zona per chiudere i varchi. Finora sono state chiuse via Mattia Battistini, via dei Monti di Primavalle e via Lucio Secondo. Deviate ovviamente alcune linee dell’atal e traffico in tilt in tutto il quadrante. Tre palazzine limitrofe all’incendio sono state evacuate a titolo precauzionale perché interessate dalla nube di fumo. Lo fa sapere la Questura di Roma. Al momento non si registrano feriti o intossicati.