Per gli Obama una casa da 8,1 milioni di dollari. Ecco com’è (video)

L’affitto costava 20mila euro al mese, quindi tanto valeva comprarla. Per 8,1 milioni di dollari. Gli Obama hanno acquistato la casa  che avevano affittato nel benestante quartiere di Kalorama a Washington, dopo aver lasciato la Casa Bianca, che dista appena tre chilometri dalla nuova dimora. La decisione è stata presa per consentire a Sasha, la figlia più piccola, di finire il liceo laddove lo aveva iniziato.

Gli Obama saranno vicini di Ivanka

Dunque, la famiglia prevede di rimanere nella Capitale per almeno altri due anni. E non è chiaro se poi, dopo, farà ritorno a Chicago, dove viveva quando Barack era senatore dell’Illinois. «Era logico per loro di acquistare una casa, piuttosto che continuare a pagare l’affitto», ha spiegato Kevin Lewis, il portavoce di Obama. La casa, costruita nel 1928, è una villa composta da nove stanze da letto, otto bagni, due garage e un cortile tanto grande da poter ospitare potenzialmente otto macchine. Extralusso, poi, anche le rifiniture: pavimenti in legno e ripiani in marmo bianco per la cucina. Una curiosità: restando a Kalorama, quartiere iperchic, amatissimo da politici e diplomatici, l’ex famiglia presidenziale continuerà a essere vicina di casa della figlia e del genero di Donald Trump, Ivanka e Jared Kushner.