“Non ti puoi fidare di lei, no, no, no”… Boom per il reggae anti-May (video)


Una canzone di protesta del gruppo inglese Captain SKA, indirizzata al primo ministro britannico Theresa May, ha scalato la classifica delle vendite a pochi giorni dalle elezioni parlamentari del Regno Unito, in programma giovedì prossimo. Liar, Liar GE2017, questo il titolo, che accusa la May di essere una bugiarda, ha raggiunto ad oggi più di un milione e mezzo di visualizzazioni su YouTube, conquistandosi il primo posto nella lista di vendite di Amazon e il secondo posto nella lista di ITunes. “Lei è una bugiarda, bugiarda, lei è una bugiarda. No, non ti puoi fidare di lei, no, no, no.”, recitano i versi della canzone. La critica si riferisce alla politica economica della May ed alle diseguaglianze sociali nel Paese che alimenterebbe. In una scena del videoclip si vede poi la May stringere la mano a Donald Trump durante la visita negli Stati Uniti nel febbraio scorso. Una versione simile della canzone era già stata pubblicata contro l’ex primo ministro David Cameron, nel 2010. La Bbc intanto ha annunciato che non trasmetterà però la canzone nei giorni immediatamente precedenti alle elezioni dell’8 giugno in virtù del dovere di neutralità imposto al servizio pubblico. Il gruppo musicale devolverà il ricavato derivante dal singolo ad attività di beneficenza, come la raccolta di generi alimentari.