L’unicorno diventa simbolo gay. Ecco il suo vero significato (video)

Ha preso il via il Milano Pride, la parata del gay pride che sfilerà per le vie del capoluogo lombardo e che conclude la Pride week dedicata alla difesa dei diritti della comunità Lgbt. Al corteo, nel caldo opprimente di Milano, prendono parte alcune migliaia di persone. Anche al Milano Pride va forte il simbolo dell’unicorno, ritenuto simbolo di libertà di espressione e addirittura di “irriverenza”. L’animale mitologico compare anche nella locandina del Gay Village di Roma. Ma qual è il vero significato di questo animale simbolico? Secondo la leggenda appare ai puri di cuore ai quali dona saggezza e poteri magici. Nella letteratura cortese l’unicorno, imprendibile dai cacciatori, si rivela solo a fanciulle caste, le quali hanno il potere di addomesticarlo. L’Unicorno può infatti apparire e scomparire a suo piacimento. Certo l’unicorno è anche simbolo di fecondità, sublimato tuttavia da superiori significati spirituali rappresentati proprio dal corno che punta verso l’alto, verso il cielo. Al corno dell’animale erano attribuite anche straordinarie capacità guaritrici.