La madre di Noemi Letizia scende in politica: non con “Papi” ma con il Pd

Vi ricordate di Noemi Letizia? La ragazza, sulla quale si accesero i riflettori perché Silvio Berlusconi si era recato alla sua festa di 18 anni a Casoria nel 2009, torna a far parlare di sé, ma in questo caso per la mamma, Anna Palumbo che – come riferisce il Corriere della Sera – è tra i candidati nelle liste che a Portici domenica prossima sosterranno l’aspirante sindaco Vincenzo Cuomo, senatore pd che già in passato ha guidato il Comune vesuviano.

Anna Palumbo all’epoca in cui la figlia Noemi era la ragazza più paparazzata d’Italia rivelò ai cronisti il nomignolo «papi» con il quale erano solite rivolgersi a Berlusconi le sue giovani amiche, compresa Noemi.

Qualche anno prima Anna Palumbo – scrive ancora il Corriere – “aveva scelto di dedicarsi alla politica, candidandosi, e riuscendo a essere eletta, al consiglio comunale di Portici – la cittadina dove vive – nella lista civica Progressisti per Portici, a sostegno del candidato sindaco Leopoldo Spedaliere, che oggi, con Mdp, è rivale di Cuomo”.